Supporto clienti: assistenza@joysexystore.it +39 370/1328384
Il tuo carrello è vuoto!

GUIDA ALL'USO DEI PROFILATTICI #1 - NO LATEX

by admin | Posted in Blog | Ancora nessun commento. | 452 views on this post

 

Ogni Profilattico ha le sue caratteristiche specifiche e ogniqualvolta venga utilizzato bisogna tener conto del tipo di pelle di entrambi i componenti della coppia e della tipologia di sensazioni o effetti che si vogliono ottenere. Inutile dire che le taglie esistono proprio per evitare sfilamenti e disintegrazioni varie ed eventuali del Contraccettivo durante il rapporto.
In genere i Preservativi sono costituiti da una sottile guaina di lattice ma data la crescita di soggetti allergici a questo tipo di materiale sono disponibili anche in composizioni sintetiche ipoallergeniche; l’area interna invece è lubrificata per evitare irritazioni e dolore all’uomo durante la penetrazione, dato che il pene, a differenza dell’organo femminile non si autolubrifica (per continuare a leggere la storia del profilattico clicca qui)

In ogni caso l’allergia da Profilattico o meglio da lattice si manifesta con sintomi del tutto simili a quelli di un’infezione alle vie urinarie e nelle donne si traduce in cistite entro 24/48h dal rapporto.
In sostanza l’infiammazione allergica accentua lo squilibrio della flora batterica genitale, a questo punto le difese immunitarie si abbassano permettendo la proliferazione dei germi nelle aree intime – compresa uretra.
Ovviare a questa tipologia di problema si può, basta riconoscere i sintomi per tempo e utilizzare al rapporto successivo solo Profilattici ipoallergenici come i Durex No Latex in polyisoprene - composto sintetico a imitazione della gomma naturale, anallergico, più elastico, flessibile e ipoallergenico.
Altro Condom realizzato con materiali ipoallergenici è quello in poliuretano, non fatevi spaventare dal nome spesso associato all'edilizia perché esso è un composto sintetico stupefacente: la grande elasticità e resistenza supera quella del lattice e proprio per questo permettono la riduzione dello spessore del Profilattico fino a 0.02 mm. Inoltre il poliuretano conferisce una sensazione di naturalezza sulla pelle e resta del tutto inodore. 
Il plyisoprene è un materiale più nuovo al mondo della contraccezione rispetto al poliuretano costa leggermente di meno e diciamo che si adatta meglio alla fisionomia del pene anche se difficilmente raggiunge gli spessori del collega - entrambi sono gomme artificiali prive di proterine allergeniche invece presenti nel lattice naturale.
 

Comments (0)

Lascia un commento

Il tuo nome:


Valutazione: Bad           Good

Inserisci il codice nell'area qui sotto:




Il tuo commento: Note: HTML is not translated!
only gay joy man