Supporto clienti: assistenza@joysexystore.it +39 370/1328384
Il tuo carrello è vuoto!

JACK IL CONIGLIO

by admin | Posted in Blog | 1 comment/s. | 937 views on this post

E oggi  Joy  vibra col Rabbit.

Siamo negli anni Novanta.
Il pluripremiato telefilm Sex and The City, renderà celebre un vibratore che rivoluzionerà irreversibilmente la masturbazione femminile ed il mercato dei sex toys.
Stiamo parlando del  Jack Rabbit Vibrator, meglio conosciuto come Vibratore Rabbit, che sembrerebbe, ancora oggi, uno dei Sexy Toys più venduto.
Facciamo un salto nel 1983: il marchio Vibratex introduce i vibratori a doppia stimolazione simultanea negli Usa.
C’è un solo “intoppo”, la produzione avviene in Giappone: la censura dell’epoca pone limiti consistenti in merito, dunque si opta per forme che rimandino a figure animali dai colori vivaci.
Il coniglio per l’appunto (Rabbit), è anche un omaggio al Giappone, ove esso è un animale portafortuna.
Ecco quindi come aggirare le autorità: immettere sul mercato, “oggetti” che ricordino giocattoli per bambini. 

Non staremo qui a spiegarvi la metodologia di utilizzo o la composizione del motorino, vi basti sapere che questa tipologia di vibratore -> http://lady.onlygayjoy.it/vibratori/rabbit/226_vibratore-rabbit-lovers-breed-brad-pink.html -> combina  l’orgasmo vaginale a quello clitorideo (il finale lo lascio a voi).

Riportiamo, per arricchire la vostra conoscenza e appagare curiosità varie ed eventuali, uno stralcio di una celeberrima scena del Telefilm, Sex and The City:

Samantha_ “toc toooc, sembra che qualcuno abbia comprato il suo primo vibratore”
Miranda_ “non il primo, l’ultimo, e sono pazza di lui”
(… dubbi di Carrie e Charlotte)
Miranda_ “lo dici solo perché non hai ancora conosciuto il coniglio”
Samantha_ “un vibratore come si deve dovrebbe chiamarsi Lo Stallone”
Charlotte_ “un vibratore, non ti chiama il giorno del tuo compleanno, non ti manda i fiori e non lo puoi portare a conoscere tua madre”
Cynthia_ “io però so esattamente chi mi darà il prossimo orgasmo, chi di voi può dire lo stesso”
(… silenzio/imbarazzo-> risate compiaciute)

Per la scena integrale -> https://www.youtube.com/watch?v=7VF8hoFelPk

Joy vi da appuntamento alla prossima fuoriuscita di notizie!

Comments (1)

Lascia un commento

Il tuo nome:


Valutazione: Bad           Good

Inserisci il codice nell'area qui sotto:




Il tuo commento: Note: HTML is not translated!
only gay joy man